sabato 9 gennaio 2016

CRUMBLE DI VERDURE CON CUORE DI GUANCIALE E PROVOLA


Il crumble di verdure si presta ad essere servito come antipasto o in questo caso come secondo piatto arricchito da guanciale e scamorza. Si può utilizzare qualunque tipo di verdura che si presta ad essere cotta e rendere più leggero evitando l'aggiunta di salumi e formaggio.


Ingredienti per 4 persone:

Per le verdure:

- 2 carote
- 3 zucchine piccole
- 1 broccolo
- 1 peperone
- 1 pomodoro
- 1/2 cipolla
- 2 rametti di timo
- Olio d'oliva q.b.
- 100 gr di guanciale
- 70 gr di provola affumicata
- Sale e pepe q.b.


Per il crumble

- 100 gr di farina 00
- 50 gr di parmigiano (o pecorino)
- 50 gr di burro freddo


Sbucciate ed affettate la cipolla, pulite le carote, lavate i peperoni, gli zucchini ed il pomododoro e tagliateli a pezzi non troppo grossi.

Eliminate il gambo e le foglie dal broccolo, dividetelo in cimette e fatelo bollire in acqua leggermente salata per circa 10 minuti.

In una padella antiaderente fate soffriggere la cipolla in un cucchiaio d'olio, aggiungete le carote, fate cuocere per 10 minuti bagnando con un pò d'acqua se il caso, unite gli zucchini, i peperoni ed il pomodoro. Salate, pepate e lasciate sul fuoco ancora per una quindicina di minuti. Aggiungete le cime di broccolo, il timo,lasciate insaporire e spegnete la fiamma.



In una piccola padella  fate rosolate il guanciale o la pancetta. Tagliate la provola a pezzetti ed unite il tutto alle verdure. Preriscaldate il forno a 180°.



Mischiate la farina con il parmigiano (o pecorino romano se volete un sapore più forte), unite il burro freddo tagliato a pezzetti e lavorate il tutto con le dita velocemente sbriciolando l'impasto.

Mettete le verdure mischiate al guanciale ed alla provola in una terrina adatta al forno o in 4 cocottes monoporzioni, premete leggermente e ricoprite con il crumble.



Infornate per circa 20/30 minuti spostando le terrine sotto il grill negli ultimi 5 minuti di cottura. Trascorso questo tempo togliete il crumble di verdure dal forno, lasciate intiepidire e servite.







Nessun commento: