sabato 21 febbraio 2015

TORRETTE DI PATATE,AGRETTO E GAMBERONI AL LIMONE


U'alternativa alla solita fetta di patata con maionese e gambero bollito, una prova che in fondo tanto male non è riuscita...per un antipasto un pò diverso dal solito.

Se preferite un gusto piu delicato, potete sostituire il succo di arancia a quello di limone.





Ingredienti per 2 persone:


- 2 patate
- 1 mazzetto di agretto (barba di frate)
- 1 limone + 1/2 
- 3 gamberoni
- olio di oliva
- 1/2 cucchiano di farina o maizema
- Sale e pepe q.b.



Lavate le patate e mettetele a cuocere in acqua fredda. Quando saranno morbide, scolatele, sbucciatele sotto l'acqua fredda, lasciatele raffreddare e poi tagliatele a fette spesse circa 1 cm.

Pulite la barba di frate, eliminate le radici, sciacquatela, e mettetela a bollire in acqua salata ed acidulata con il succo di un limone. Quando risulta tenera (basterà qualche minuto) scolatela, fatela raffreddare e poi tagliatela.



Spremete l'altro 1/2 limone, e stemperate 1/2 cucchiaino di farina o maizema nel succo. Pulite i gamberi eliminando la buccia ed il filo nero sulla schiena e tagliateli in due pezzi.

Mettete un goccio d'olio d'oliva in un padellino antiaderente, e quando inizia a scaldarsi unite i gamberi, lasciandoli colorare da entrambe le parti. Abbassate la fiamma,  versatevi il succo di limone con la farina stemperata, e mescolate sino a far addensare la salsina, regolando di sale e pepe.







In un piatto da portata, disponete le fette di patate, salate e pepate, aggiungete la barba di frate, ed un pezzetto di gambero con un po di salsa. 






Mettete uno stecchino su ogni torretta, e servite.






Nessun commento: