giovedì 29 maggio 2014

INSALATA DI GAMBERI, FINOCCHIO E POMPELMO.

Primavera inoltrata.. voglia di piatti freschi e possibilmente ipocalorici.
Questa insalata può essere servita come antipasto (con le dosi che scriverò) o come secondo leggero, aumentando il no. di gamberi a persona.


Ingredienti per 6 persone:


- 18 gamberi medi
- 1 pompelmo
- 3 finocchi
- erba cipollina o aneto freschi
- olio d'oliva
- il succo di 1 limone
- sale q.b.
- pepe macinato fresco q.b.





Tagliate i gamberoni (o gamberi) sulla schiena, e con uno stecchino eliminate il filo nero. Riempite una pentola di acqua, portatela a bollore ed immergetevi i crostacei per pochi minuti. Trascorso questo tempo scolateli, lasciateli intiepidire ed eliminate la buccia.

Sbucciate il pompelmo, dividetelo in spicchi e togliete la parte bianca; dividete ogni spicchio in due parti.

Tagliate la base dei finocchi e togliete gli strati esterni più duri, lavate il cuore e tagliatelo a fettine sottili. Tenete da parte le foglioline.

Prendete 6 bicchieri o coppette ( o una terrina se volete presentarla sotto forma d'insalata) ed in ognuno mettete 3 gamberi, qualche pezzo di pompelmo, e le fettine di finocchio. Versate l'olio, il limone, salate e pepate. Cospargete di erba cipollina fresca sminuzzata (o di aneto ), e decorate con le fogliettine del finocchio.



Nessun commento: