lunedì 10 ottobre 2016

GRANO SARACENO RISOTTATO CON BORRAGINE E MAGGIORANA


Un risotto era troppo semplice... il grano saraceno invece, oltre a piacermi un sacco si presta a numerose preparazioni. La Borragine beh... da buona Ligure non perdo occasione per cucinarla quando la trovo. E poi la maggiorana, che metto ovunque.. un primo piatto forse non canonico ma buono, light e depurativo, seppur la cottura richieda più tempo rispetto al classico risotto.

Ingredienti per 4 persone:

- 320 gr di grano saraceno
- 1 lt di brodo di verdura
- 3/4 mazzi di borragine
- 3 rametti di maggiorana
- 1 porro 
- Olio evo q.b.
- Sale e pepe q.b.
- 2 cucchiai di parmigiano

Lavate le borragini, eliminate i gambi più spessi e tagliatele a listarelle. Affettate il porro e preparate il brodo vegetale.

In una pentola antiaderente fate rosolare il porro con 2 cucchiai d'olio d'oliva, aggiungete il grano saraceno e lasciatelo tostare per qualche minuto mescolando in modo che non attacchi. Trascorso questo tempo unite il brodo e lasciate cuocere a fuoco lento per circa 30 minuti versando poco alla volta dell'altro brodo. 

Aggiungete le borragini, qualche foglia di maggiorana e regolate di sale e pepe. Quando il grano saraceno sarà giunto a cottura, mantecate con il parmigiano, aggiungete un cucchiaio d'olio, spegnete la fiamma e lasciate riposare qualche minuto.

Servite in piatti singoli con l'aggiunta di qualche rametto di maggiorana ed un filo d'olio.







Nessun commento: