sabato 20 agosto 2016

INVOLTINI "MOLTO RUSTICI"


Vi è mai capitato di aprire il frigo, fissarne il contenuto per qualche minuto e pensare come mettere insieme quel tot d'ingredienti? A me capita ogni tanto, lo ammetto e non sempre il risultato rispecchia le aspettative ma questa volta devo dire che il finale non è stato male. Certo un piatto dai sapori particolari e tutt'altro che dietetico che non accoglierà i gusti di tutti ... ma spontaneo ed arrivato cosi dal nulla.

Ingredienti per 4 persone:


- 8 fette di lonza di maiale
- 8 fette di pancetta (versione light)
- 2 cipolle di tropea
- 1 spicchio d'aglio
- 2 fette di pane ai cereali
- Miele q.b.
- 2 rametti di maggiorana
- 30 gr di funghi secchi
- Sale e pepe q.b.
- Brodo di carne
- 1 bicchiere di vino rosso
- 4/5 bacche di ginepro
- 2 cucchiai di olio EVO



Preparate il brodo e fate ammollare i funghi secchi in acqua tiepida. 

Sbucciate ed affettate le cipolle, poi fatele brasare in una padella antiaderente con 1 cucchiaio di olio. 

Eliminate la crosta dal pane, tagliatelo a pezzetti ed inumiditelo con il brodo. Scolate i funghi, strizzateli e tritateli insieme alla maggiorana e lo spiccio d'aglio. Uniteli al pane e lavorate il tutto. Appiattite le fette di lonza con il batticarne, salatele, pepatele ,spennellatele con poco miele, stendete una fetta di pancetta, il composto di pane ed un cucchiaio di cipolle brasate.



Posizionate sotto ogni fettina di lonza un'alta fetta di pancetta (facoltativo), arrotolate il tutto e chiudete con qualche stecchino. Mettete gli involtini nella stessa padella contenente il resto delle cipolle, aggiungete 1 cucchiaio d'olio, fate rosolare la carne e sfumate con il vino rosso.




Unite le bacche di ginepro, qualche mestolo di brodo e lasciate cuocere per 20 minuti. 





Nessun commento: