martedì 16 febbraio 2016

LASAGNE DI PANE CARASAU CON RAGU' DI VERDURE E CREMA DI RICOTTA


Il pane Carasau è un tipico pane Sardo, originario della Barbagia anche conosciuto come Carta musica per la sua caratteristica croccantezza. 

Il pane carasau viene utilizzato spesso come alternativa alla classica lasagna ed in questo caso io l'ho condito con un semplice ragu vegetariano ed una crema di ricotta al posto della besciamella, rendendo cosi il piatto un pò più leggero.

Ingredienti per 4 persone:


- 300 gr di pane carasau
- Brodo vegetale q.b.
- 400/500 gr di pomodori pelati
- 1 melanzana rotonda non troppo grossa
- 1 carota (facoltativo)
- 2 zucchine piccole
- 1 peperone
- 1 cipolla
- 250 gr di ricotta
- Erbe aromatiche
- Peperoncino (facoltativo)
-  1-2 cucchiai di olio di oliva
- Parmigiano Reggiano q.b.


Frullate i pomodori pelati nel mixer e metteteli da parte; affettate la cipolla e tagliate a pezzi piccoli la melanzana, gli zucchini, ed il peperone. 

Fate scaldare uno o due cucchiai di olio di oliva in una casseruola, aggiungete la cipolla che farete rosolare, poi unite il resto delle verdure. Quando saranno ammorbidite versate i pelati frullati, regolate di sale, aggiungete un mazzetto di erbe aromatiche (che poi andrete ad eliminare), un pò di peperoncino (facoltativo) e terminate la cottura con il coperchio, versando  un pò d'acqua nel caso il ragù di verdure tendesse ad asciugare troppo.

Preparate il brodo vegetale ed  ammollate le sfoglie di pane carasau in una pirofila, versando su di esse il liquido con un mestolo. 

Preriscaldate il forno a 180°

In un piatto a parte lavorate la ricotta con un pochino di brodo sino ad ottenere una crema omogenea.

Quando il pane carasau si sarà ammorbidito e raffreddato iniziate con la composizione delle lasagne; ponete le sfoglie di pane sul fondo di una teglia, aggiungete il ragù di verdure, spolverate con il parmigiano, poi nuovamente pane carasau, crema di ricotta e parmigiano. Terminate con uno strato di sugo sul quale aggiungerete abbondante parmigiano ed un giro d'olio d'oliva.


Infornate per 10/15 minuti e servite calde.




Nessun commento: