venerdì 14 agosto 2015

TORTA DI CIPOLLE


Forse quella che tra tutte le torte salate, mi riesce meglio, e sicuramente una delle più apprezzate, anche se la foto non è certo tra le migliori. Questa volta per comodità e fretta, ho evitato di fare la pasta...

Ingredienti x 6 persone:



-Una confezione di pasta  brisée "Casareccia Giovanni Rana" per ripieni morbidi
- 1 kg di cipolle gialle
- 4 uova
- 1 noce di burro/ 2 cucchiai di olio di oliva
- noce moscata q.b.
- 1 rametto di maggiorana
- 20 gr. di funghi secchi
- grana padano/pecorino q.b.
- sale e pepe q.b.






Preriscaldate il forno a 180°. 

Mettete ad ammollare i funghi in una ciotola di acqua tiepida, ed una volta ammorbiditi, riduceteli a pezzetti.  Tritate grossolanamente le foglie della maggiorana.


Sbucciate le cipolle, tagliatele a fette sottili, e fatele appassire in una padella con una noce di burro o 2 cucchiai d'olio a fuoco lento, regolando di sale. Una volta cotte, spegnete la fiamma e lasciatele raffreddare.

In una terrina, sbattete le uova, unite le cipolle, il parmigiano, i funghi secchi, la noce moscata grattugiata, le foglioline di maggiorana tritate.

Foderate una teglia con la pasta, e riempitela con il ripieno ottenuto, piegando poi i bordi della pasta all'interno. Infornate per circa 20/30 min.









Potete servirla sia tiepida che fredda, come antipasto, aperitivo o secondo piatto.




Nessun commento: