venerdì 14 agosto 2015

POLPETTINE DI PATATE E ROSMARINO


Dopo aver fatto polpettoni di ogni genere, naturalmente sono avanzate delle patate bollite, e uova in quantità. Quindi... dal momento che non si butta via nulla... facciamone polpette...

Ingredienti per 30/40 polpettine:



- 1 kg di patate
- 2 uova
- Una manciata di pecorino romano grattato
- 15 gr di funghi secchi
- 1/2 rametti di rosmarino
- Pane grattugiato q.b.
- Sale/pepe q.b.
- 2 cucchiai di olio d'oliva.




Mettete a lessare le patate in acqua fredda. Una volta cotte, spellatele, passatele con lo schiacciapatate, e lasciatele raffreddare.


Fate ammollare i funghi secchi in acqua tiepida, e quando si  sono ammorbiditi, strizzateli e tagliateli grossolanamente.

Staccate gli aghi del rosmarino, e tritateli.

In una terrina mischiate le patate con le uova, il pecorino grattugiato, i funghi secchi, il rosmarino tritato, e regolate di sale e pepe.

Preriscaldate il forno a 180°.

Con l'impasto ottenuto, aiutandovi con un cucchiaio, formate delle polpettine che passerete poi nel pan grattato.

Oleate una teglia, deponetevi le polpette distanziate, ed infornate per  circa 30 minuti. Una volta tolte dal forno, lasciatele intiepidire e servitele come antipasto o aperitivo.

Il rosmarino può essere sostituito con salvia, o maggiorana a vostro piacimento.



Nessun commento: