domenica 12 luglio 2015

TORTA ALL'ACQUA


Siamo chiari... per quanto se ne legga in rete, non è obiettivamente un gran chè.. nel senso che non la presenterei per chiudere una cena. E' anche vero che data l'assenza di burro e uova, più di tanto non si può pretendere, a meno che non si aggiunga del cioccolato o della frutta all'interno del'impasto.
Può essere sicuramente un'ottima alternativa per una colazione non troppo calorica, alleviando i nostri sensi di colpa.


Ingredienti per una teglia da 24 cm.


- 230 gr farina "0"
- 150 gr di zucchero
- 250 gr di acqua
- 30 gr di olio di semi
- 1 bustina di lievito per dolci
- 1 bustina di vanillina
- La buccia di un limone non trattato



Preriscaldate il forno statico a 180°.

In una terrina miscelate l'acqua con l'olio, aiutandovi con le fruste elettriche, in modo che si mischino bene.




In un altro contenitore unite la farina, lo zucchero, il lievito, la vanillina, e la scorza del limone grattugiata. Mescolate, e versate la miscela di acqua e olio ottenuta precedentemente, continuando ad amalgamare il tutto.









Foderate una teglia da 24 cm. di carta forno, o in alternativa utilizzate una teglia in silicone, riempitela con il composto. Infornate per 35 min.






Una volta tolta dal forno, lasciate raffreddare, toglietela dalla teglia, e guarnitela con una spolverata di zucchero a velo o con quello che più vi aggrada. Io ho utilizzato anche dei cuoricini di cioccolato al latte e bianco, e scorza di limone.









Nessun commento: