martedì 3 giugno 2014

ASPIC DELICATI


Sole, caldo...e voglia di piatti freschi...

Ingredienti per 6 aspic monoporzione.


- 3/4 uova
- 150 gr di  filetto di tacchino
- 150 gr di prosciutto cotto in una sola fetta
- 1 mazzetto di asparagi
- 100 gr di pisellini in scatola
- 2 dadi per gelatina istantanea
- erba cipollina
- scaglie di feta o di parmigiano
- succo di mezzo limone


Mettete le uova in una pentola di acqua fredda, e calcolate 5 min di cottura dall'ebollizione, poi fatele raffreddare sotto l'acqua, sbucciatele, e tagliatele a fette.

Affettate il tacchino  prima a striscioline poi a tocchetti, e fatelo cuocere in una padella con 1 cucchiaio d'olio ed un pò di erba cipollina. (In alternativa potete prima lessarlo e poi tagliarlo a pezzetti). A cottura ultimata, toglietelo dal fuoco e fatelo raffreddare.

Lavate gli asparagi, eliminate la parte legnosa del gambo, e metteteli in una pentola d'acqua portata a bollore; scolateli, e lasciate raffreddare anch'essi. Tagliate la fetta di prosciutto cotto a dadini.

In una pentola  capiente mettete sul fuoco 500 dl di acqua, e quando inizia a bollire abbassate la fiamma, aggiungendo i due dadi per gelatina istantanea. Lasciate che si sciolgano, spegnete, unite altri 500 ml di acqua fredda, ed il succo di limone. Fate raffreddare.

Una volta raffreddato, versate un pò del brodo ottenuto sul fondo di ogni contenitore monoporzione (in alternativa potete utilizzare una forma da budino o creme caramel), mettete in frigo ed attendete che si solidifichi.

Ottenuto il primo strato di gelatina, ponetevi al centro una fetta di uovo sodo che andrete a contornare con i pisellini (cercate d'incastrarli nella gelatina, altrimenti quando andrete ad aggiungere l'altro brodo, tenderanno a scivolare)

Eseguita questa operazione in tutti i contenitori, andate a coprire  con un altro pò di brodo e rimettete in frigo sino a che non si solidifica.

Ora ponete sulla gelatina i pezzettini di pollo, una spolverata di erba cipollina, e le scaglie di feta o parmigiano. Coprite nuovamente con il brodo, e rimettete in frigo.

Ed eccoci all'ultimo strato d'ingredienti... tagliate le punte degli asparagi, ed andatele a sistemare in cerchio lungo il bordo dei contenitori, poi riempite il vuoto con i dadini di prosciutto cotto, e sopra posizionateci un'altra fetta di uovo sodo. Ricoprite nuovamente con il brodo, e deponete in frigo (min 1h)





Al momento di servire, immergete i contenitori in acqua bollente per pochi secondi (non di più altrimenti la gelatina tende a sciogliersi) e sformateli su piatti individuali. Accompagnate con insalata.






Con gli asparagi rimasti, ricotta, e qualche uovo, potrete preparare degli SFORMATINI DI ASPARAGI




Nessun commento: