venerdì 16 maggio 2014

RATATOUILLE FREDDA

Ingredienti per 6 persone:

- 3 melanzane piccole
- 6 zucchine medie
- 5 pomodori
- 2 peperoni gialli
- Olio extravergine di oliva
- 3 cucchiai di pinoli
- 3 rametti di timo
- 2 rametti di basilico
- 1 cucchiaio di aceto balsamico
- Sale q.b.
- Pepe q.b.



lavate ed asciugate tutte le verdure; tagliate le melanzane le zucchine ed i pomodori a pezzetti, private i peperoni dei semi e dei filamenti bianchi, poi tagliateli a striscioline.

In una padella antiaderente (o nel wok) fate scaldare due cucchiai d'olio, aggiungete i peperoni, le melanzane, e fate cuocere per 5 minuti a fuoco lento, mescolando di tanto in tanto. Aggiungete le zucchine e fate cuocere per altri 10 minuti.

Versate poi i pomodori, i pinoli, il timo e le foglie di basilico; salate, pepate coprite con un coperchio, e fate cuocere per altri 45 minuti mescolando di tanto in tanto.

A cottura ultimata, trasferite la ratatouille in una scodella e lasciate raffreddare; quindi mettete in frigo per circa 1 ora. Trascorso questo tempo, irrorate con un altro pò di olio e l'aceto balsamico, e servite.

Io in questo caso l'ho presentata suddivisa in 6 bicchieri guarniti con rametti di timo e maggiorana, e tenuti da un filo di erba cipollina.




Nessun commento: