venerdì 12 febbraio 2016

SPAGHETTI ALLA CREMA DI POMODORI SECCHI E FILI DI ZUCCHINE


Un primo piatto veloce, colorato  e saporito grazie ai pomodori secchi, con un punto di delicatezza e freschezza dato dalla robiola e dagli zucchini.


Ingredienti per 4 persone:

- 350 gr di spaghetti
- 4 pomodori secchi
- 200 gr di robiola
- 2 zucchine piccole
- 1 manciata di pinoli
- Olio extravergine di oliva q.b.
- Sale e pepe q.b.



Mondate e lavate le zucchine, tagliatele sottilmente con una mandolina od un pela patate nel senso della lunghezza e riducetele ulteriormente a striscioline. fatele poi saltare in una padella antiaderente, con un cucchiaino d'olio ed uno spicchio d'aglio schiacciato che poi andrete ad eliminare. Quando saranno appassiti ma ancora croccanti, spegnete il fuoco e teneteli da parte.

Portate ad ebollizione una pentola d'acqua ed unite gli spaghetti.  Mentre la pasta arriverà a cottura, frullate nel mixer i pomodori, una manciata di pinoli ed un cucchiaio di olio d'oliva. All'ultimo unite la robiola ed amalgamate il tutto.

Scolate la pasta tenendo da parte 2 cucchiai dell'acqua di cottura, versatela nella padella con le zucchine, unite la crema di pomodori secchi e robiola, pepate e mantecate il tutto. Servite caldi.

Note: 

- potete sostituire la robiola con della ricotta.
- Per togliere un pò di sapidità ai pomodori secchi, fateli sbollentare per meno di un minuto. 




Nessun commento: