martedì 7 aprile 2015

MINESTRONE ALLA GENOVESE


Il minestrone, è un primo piatto, tipico della cucina Genovese. Appartiene alla cucina Ligure povera, essendo composto da ingredienti di facile reperibilità quali verdure di stagione, legumi, pasta corta o riso. Il pesto è indispensabile per conferire quel particolare sapore al minestrone alla Genovese.


Ingredienti per 6 persone:



- 1 cipolla
- 1 spicchio d'aglio
- 1 costa di sedano
- 2 carote
- 2/3 patate (a seconda della consistenza che preferite assuma il minestrone)
- 150 gr di fagioli borlotti freschi (100 secchi)
- 200 gr. di cavolo cappuccino
- 150 gr di fagiolini già spuntati
- 200 gr. di zucca
- 200 gr. zucchini
- 200 gr di verdure di stagione
- 20 gr. di funghi secchi
- Qualche foglia di basilico
- 3 cucchiai di pesto
- 200 gr di pasta corta o riso




Se utilizzate i fagioli secchi, lasciateli in ammollo per almeno 12 ore.

Lavate e pulite tutte le verdure, e tagliatele a tocchetti; mettete i funghi secchi in acqua tiepida sino a quando si ammorbidiscono, poi strizzateli. In una pentola capiente fate soffriggere con poco olio ed a fuoco basso la cipolla, il sedano ed una carota tagliati a pezzetti. Quando saranno appassiti, unite le altre verdure, i funghi secchi, l'aglio affettato, ed il basilico, salando, e lasciando insaporire ancora per qualche minuto.

Coprite a filo con acqua calda le verdure, e lasciate cuocere a fuoco basso e con il coperchio per almeno un'ora. Unite poi la pasta ( scuccuzzù /bricchetti) o il riso, ultimando la cottura.

Spegnete il fuoco, aggiungete il pesto, mescolate e regolate eventualmente di sale. Lasciate intiepidire, e servite con un filo di olio a crudo, e parmigiano reggiano a piacimento.




Nessun commento: